I Love Ustica

Museo Archeologico

 

Museo Archeologico UsticaIl Museo Archeologico di Ustica, intitolato a padre Carmelo Seminara, pioniere e iniziatore dell'archeologia sull'isola, è un luogo imperdibile per gli appassionati di storia.
All'interno delle sale di questo spazio, si possono ammirare reperti della Media Età del Bronzo (1400-1200 a.C), suppellettili domestiche, utensili di ossidiana e monili di vari materiali, tutti risalenti alle epoche più antiche della storia umana.
I materiali conservati nel museo sono tutti provenienti dall'antico insediamento perstorico del Villaggio dei Faraglioni, che fu improvvisamente abbandonato durante il XII secolo a.C. in seguito al verificarsi di calamità naturali.

Una sezione del museo contiene inoltre reperti risalenti all'età ellenistica e a quella romana, relativi alla seconda fase dell'occupazione di Ustica.

Da non dimenticare è inoltre l'importanza simbolica che la location del museo riveste, esso infatti è situato negli spazi de "Il Fosso" utilizzato come luogo di reclusione in epoca borbonica, e successivamente luogo di confino per i militanti antifascisti. Ora questo luogo, completamente è stato restituito all'isola e ai suoi cittadini. 

Il Museo Archeologico di Ustica è il luogo giusto per immergergersi nella poesia della storia umana più antica, e scoprire un passato affascinante. 

Apertura al pubblico mese di agosto: tutti i giorni dalle 18,00 alle 21.00
Telefono: 091 8449237